Etica e Sviluppo

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home Articoli & Opinioni
Articoli & Opinioni

Personalizzazione Massima del Prodotto: il Cliente Artigiano (Seconda Parte)

E-mail Stampa PDF

(continua dalla Prima Parte)

Ma un passo ulteriore è dietro l’angolo e, a dire il vero, molte aziende lo hanno già compiuto: la personalizzazione del prodotto sul singolo cliente, guidata però dal cliente stesso.
Tanto per fare un esempio significativo prendiamo in considerazione il brand NikeID di Nike. (continua... fai click su Leggi tutto...)

 

Personalizzazione Massima del Prodotto: il Cliente Artigiano (Prima Parte)

E-mail Stampa PDF

Uno degli elementi fondamentali e caratterizzanti dell’avvento dell’era industriale consisteva sicuramente nella profonda standardizzazione e omologazione del prodotto.
La definizione di stringenti caratteristiche a cui ogni oggetto o servizio si attiene, riproponendosi nel tempo e nello spazio identico a se stesso, è stata la premessa di base su cui si è improntata l’organizzazione del lavoro (dalla catena di montaggio fino al management scientifico), la pubblicità, l’abitudine di acquisto stessa dei clienti. (continua... fai click su Leggi tutto...)

 

Lezioni dal Mercato delle App (Quarta Parte)

E-mail Stampa PDF

(continua dalla Terza Parte)

Non scordiamoci infine di un elemento distintivo delle app, ovvero la mobilità.
Per definizione le mobile app vivono in dispositivi che permettono la mobilità, come smartphone e tablet, dunque questi oggetti virtuali permettono di essere acquistati ovunque e utilizzati immediatamente, oltre ad avere implicitamente enormi potenzialità di sinergia con il contesto ambientale. (continua... fai click su Leggi tutto...)

 

Lezioni dal Mercato delle App (Terza Parte)

E-mail Stampa PDF

(continua dalla Seconda Parte)

Tutto sommato il costo di un app è tale da poter rivaleggiare con la scomodità di reperirla al di fuori dai canali ufficiali, inoltre ricordiamoci che in queste fasce di prezzo si collocano tipicamente non i software, bensì prodotti di consumo come un caffè o una colazione, oppure giornali e riviste.
L’acquisto di un app dunque, pur essendo di fatto un bene durevole, può avvenire secondo le stesse logiche decisionali che ci portano a comprare il giornale o una rivista. (continua... fai click su Leggi tutto...)

 

Lezioni dal Mercato delle App (Seconda Parte)

E-mail Stampa PDF

(continua dalla Prima Parte)

Abbiamo dunque delineato un primo fattore di successo, la sinergica collaborazione, le economie di scala che si producono condividendo una piattaforma e facendo sistema.
Questi sono elementi caratterizzanti che ritroviamo in molte aziende e business tradizionali di successo, la capacità di fare squadra e fare sistema (si vedano ad esempio i distretti industriali) condividendo magari servizi e opportunità comuni, sia in termini di promozione e visibilità verso il pubblico che di operatività, si pensi ai consorzi che erogano servizi ad una intera serie di imprese di dimensioni più ridotte (o anche alle pubbliche amministrazioni) o ai marchi territoriali che fungono da ombrello per la promozione di diverse produzioni e iniziative imprenditoriali. (continua... fai click su Leggi tutto...)

 


Pagina 7 di 48

Login

Registrandoti potrai contribuire ai contenuti del sito, scrivendo i tuoi articoli.

Sondaggi

Quali argomenti vorresti che fossero approfonditi su questo sito web ?
 

Chi è online

 14 visitatori online